In Schoolmate.it utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza utente. Proseguendo nella navigazione, presti il consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetto       Maggiori informazioni


matematica tra le storie

La lezione non è un tragitto su un tram che si trascina avanti inesorabilmente su binari fissi e ti porta alla meta per la via più breve, ma è una passeggiata a piedi, una gita, sia pure con un punto finale ben preciso, o meglio si un cammino che ha una direzione generale ben precisa, senza avere l’unica esigenza dichiarata di arrivare fin lì, e di farlo per una strada precisa. Per chi passeggia è importante camminare, e non solo arrivare. Chi passeggia procede tranquillo, senza affrettare il passo. […] I sentieri secondari, persino l’assenza di strade nel fitto del bosco lo attirano col loro romantico mistero.

(PavelFlorenskij)

Ecco... dopo aver letto questa frase suggerita da Antonella Castellini ho deciso che quest'anno matematica sarebbe stata una bella passeggiata tra le storie, lasciandoci trasportare qua e là dalla curiosità ;)

trelupiTPorcellini e lupi: non si può parlare degli uni senza parlare degli altri.
Così abbiamo raccontato la storia di Tre lupi, un piacevole albo illustrato di Alex Cousseau e Philip-Henri Turin.

treporcquarenghi0In prima i tre porcellini sono un must, ma quest'anno ho voluto proporre una versione leggermente diversa, riscritta da Giusy Quarenghi.
La storia ha offerto molti altri spunti matematici rispetto alla versione precedente.

logicocerasoliNella settimana dedicata alla lettura in classe abbiamo proposto il libro di Anna Cerasoli "È logico", un testo che presenta i concetti base della logica, la scienza che studia la correttezza dei ragionamenti . E sono proprio questi ragionamenti che ci accompagnano nella quotidianità delle nostre scelte e ci aiutano anche nell’argomentazione matematica.

In classe stiamo leggendo L'isola delle tabelline, un libro di Germano Pettarin e Jacopo Olivieri.

Quanti siamo in casa?

Bella la domanda proposta da questo simpaticissimo e coloratissimo libro!
Il gruppetto familiare rappresentato è di "sei teste", sei nasi e una dozzina di narici... e centodiciotto unghie...e...
potremmo continuare all'infinito.

f t g

Login

Traduci ...

Italian English French German Russian Spanish