In Schoolmate.it utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza utente. Proseguendo nella navigazione, presti il consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetto       Maggiori informazioni


matematica tra le storie

La lezione non è un tragitto su un tram che si trascina avanti inesorabilmente su binari fissi e ti porta alla meta per la via più breve, ma è una passeggiata a piedi, una gita, sia pure con un punto finale ben preciso, o meglio si un cammino che ha una direzione generale ben precisa, senza avere l’unica esigenza dichiarata di arrivare fin lì, e di farlo per una strada precisa. Per chi passeggia è importante camminare, e non solo arrivare. Chi passeggia procede tranquillo, senza affrettare il passo. […] I sentieri secondari, persino l’assenza di strade nel fitto del bosco lo attirano col loro romantico mistero.

(PavelFlorenskij)

Ecco... dopo aver letto questa frase suggerita da Antonella Castellini ho deciso che quest'anno matematica sarebbe stata una bella passeggiata tra le storie, lasciandoci trasportare qua e là dalla curiosità ;)

La mosca fosca vuole inaugurare la sua nuova casa con una festa. Arriva un amico ... e poi più uno, più uno, più uno... ma la torta se la mangia tutta l'ottavo!
La mosca apparecchia per sette: quanti amici può invitare?

pig perc titIn genere non propongo schede, ma questa  alla fine l'ho data...

Per ora una versione semplice, solo di conteggio per confrontare la lunghezza di percorsi.

Dapprima abbiamo sperimentato il percorso del lupo in classe con una semplice drammatizzazione e contando i passi del compagno/lupo.
Ogni alunno ha fatto prima una stima, poi abbiamo verificato. Qualcuno che aveva ipotizzato un numero alto suggeriva al lupo di fare passi piccoli :D

 treporcAnche se i bambini la conoscono molto bene, mi piace sempre molto usare questa storia.

Dapprima un ascolto dell'audio in inglese: gli alunni non hanno riconosciuto la storia ma, da musica e toni della voce, hanno compreso i momenti di pericolo della storia. Successivamente all'audio ho associato le immagini proiettate sulla lim ed abbiamo individuato alcune parole note (numeri, saluti e colori).

IMG 8196

Non un coccodrillo qualsiasi, ma Il coccodrillo enorme di Rohal Dahl per introdurre i simboli di maggiore/minore e uguale.

ritorno di elmer

Ancora una storia di Elmer, ancora uno scherzo dell'elefantino variopinto, ancora un'opportunità per attività matematiche e per affinare la manualità.

f t g

Login

Traduci ...

Italian English French German Russian Spanish