In Schoolmate.it utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza utente. Proseguendo nella navigazione, presti il consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetto       Maggiori informazioni


puffi

Ai problemi è dedicato un quaderno. Si presentano delle storielle con una o due domande da risolvere. Sono divertenti e sembrano facili in quanto i numeri sono molto bassi.  Ma in realtà non sono così scontati: possono contenere dati inutili o nascosti ed è necessario comprendere bene dinamica dei fatti.

I numeri bassi danno loro la possibilità di investire maggiormente sulla logica e  non sui calcoli. Dopo la lettura autonoma, la situazione problematica viene drammatizzata, almeno per le prime settimane. Ai bambini chiedo di rispondere di getto alla domanda scrivendola un foglietto (LA MIA IPOTESI che incolleranno sul quaderno). Capita a volte che pur rispondendo alla domanda in modo esatto non siano poi capaci di scrivere l'operazione:  in seguito si rappresenta graficamente la situazione; e si scrive la spiegazione degli insiemi disegnati. In qusta fase qualche alunno si accorge dell'ipotesi errata.

Ogni problema è poi accompagnato da una comprensione (vero/falso oppure certo/probabile/impossibile): richiede impegno e concentrazione. In genere ci si attiene al testo del problema per ripondere, tuttavia  alcune affermazioni possono essere dubbie ma non importa perché le situazioni offrono loro la possibilità di argomentare e sostenere le loro idee. In quel caso si decide a maggioranza la soluzione corretta e può capitare che una classe decida in modo diverso rispetto all'altra.

In allegato potrai scaricare tutti i problemi raccolti in due file :)

Potrebbero anche interessarti altri articoli di "non solo numeri" e Fibonacci e la sezione aurea

Allegati:
Scarica questo file (problemipuffiPARTE1.pdf)problemipuffiPARTE1.pdf[ ]8641 kB18342 Downloads
Scarica questo file (probLemipuffiPARTE2.pdf)probLemipuffiPARTE2.pdf[ ]6427 kB6194 Downloads

Puffo Burlone decide di preparare un scherzo per i partecipanti al concorso di bellezza.
Sul palco, prima dell'inizio dello spettacolo, hanno trovato una scatolona rossa. 
Dentro la scatolona rossa ci sono due scatole uguali, una gialla ed una blu.
Dentro la scatola gialla ci sono 10 scatolette. Anche dentro la scatola blu ci sono 10 scatolette ma in fondo c'è una scatolina bianca in più.
I puffi sono contentissimi: mettono in fila la scatolona le scatole le scatolette la scastolina….
Ma appena hanno finito di sistemarle…. BOOOOM!
Esplodono una dopo l'altra partendo dalla più piccola.
Quanti botti si sentono?

I Puffi organizzano un concorso di bellezza per stabilire chi dovrà accompagnare Bontina al gran ballo.
Sul palco dispongono 20 bellissime sfere di cristallo come scenografia.
 Ogni Puffo dovrà esibirsi in una specialità in cui è molto bravo in modo da convicere Bontina a sceglierlo.
Gargamella però si intrufola nello spettacolo e verso la fine… rovina proprio tutto!
Succede un quarantotto e solo tredici sfere rimangono intatte.
Quante sfere sono andate in mille pezzi?

Puffo Pigrone non pensa ad altro che a dormire. Gli altri Puffi sono rassegnati a non contare su di lui per i lavori collettivi.
L'unico che non sopporta la sua proverbiale stanchezza è Puffo Quattrocchi.
Di solito gli fa delle prediche noiosissime che aumentano ancora di più la sua stanchezza.

Molti Puffi piagnucolano e si lamentano perché non hanno un cappello colorato per partecipare alla festa di Puffo Vanitoso.
Puffo Sarto non è riuscito a confezionare un cappello per tutti.

 

 

 Ma il Grande Puffo dice:

Puffo cuoco ha preparato per cena sette belle bruschette puffose alla salsapariglia perché ha invitato alcuni amici Puffi per trascorrere una serata insieme.

 

 

Puffo Falegname fabbrica i mobili in legno per i Puffi del villaggio.

 

 

 

 

 

Oggi Puffo Cacciatore è andato a caccia di farfalle con il suo immancabile retino.

 

 

 

Per la colazione del giorno di Pasqua Puffo Cuoco vuole preparare delle uova sode colorate. 

Nonna Puffa sempre dinamica e piena di energia, ha organizzato per Pasqua una vera e propria caccia alle uova.

 

 

Puffo Burlone ha sempre una gran voglia di giocare.

f t g

Login

Traduci ...

Italian English French German Russian Spanish