In Schoolmate.it utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza utente. Proseguendo nella navigazione, presti il consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetto       Maggiori informazioni


C'è "sette e mezzo" (definito da wikipedia gioco d'azzardo), c'è "uno e mezzo" (che la collega Antonella Castellini propone per esercitarsi sulle frazioni), e per noi primini c'è "facciamo 10" (al mezzo ci arriveremo :D).

Dopo aver guardato la carta che gli è stata consegnata, il giocatore decide se chiederne un'altra per fare 10 o per avvicinarsi il più possibile a 10.
Se supera, o si sente abbastanza vicino a 10, si ferma.
La stessa cosa farà il secondo giocatore (ed eventualmente anche un terzo o un quarto)

Vince chi si avvicina di più a 10 ( e non come pensavano i bambini che fa di più o chi chiede più carte...)

Insomma è necessario fare delle valutazioni e, con l'esperienza, magari tenere conto delle probabilità (ma per questo avremo tempo!)

In classe è stato utile anche per usare la linea dei numeri per contare e confrontare quanti passi siamo lontani da 10!

 

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

f t g

Login

Traduci ...

Italian English French German Russian Spanish