In Schoolmate.it utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza utente. Proseguendo nella navigazione, presti il consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetto       Maggiori informazioni


Stampa
Visite: 603

In classe stiamo leggendo L'isola delle tabelline, un libro di Germano Pettarin e Jacopo Olivieri.


In un arcipelago di isole numeriche ogni isola ha la sua regola (l'isola dei pari, dei dispari, ...) ma i numeri di Tabelladia non riescono a capire qual è la loro regola.
Dopo un momento di scompiglio Pitagora, ospite dell'isola, conduce i cento numeri di tabellandia in cima ad una montagna.
Piatgora chiede loro di sistemarsi in ordine decresscente, ma prima di leggere questa pagina in classe era già nata questa attività dove la richiesta era di ordinarli in ordine crescente.
I bambini hanno lavorato a coppie con impegno e attenzione.
A mano a mano che il lavoro procedeva si sono resi conto che più alta era la decina meno erano numeri con quella decina.
Abbiamo deciso allora di realizzare un grafico in modo da vedere questa "discesa". Dopo le prime due colonne pesavano di aver trovato la regola ma si sono resi conto che no sarebbe stato possibile perchè "scendevano troppo velocemente".