In Schoolmate.it utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza utente. Proseguendo nella navigazione, presti il consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetto       Maggiori informazioni


Stampa
Visite: 1523

Conciliare la fine della scuola e il desiderio di far conoscere canzoni tra i classici del repertorio dei cantautori italiani.

Lo so sicuramente altri testi erano più semplici, ma è venuta così. Per i bambini era nuova, ed erano contenti che la versione originale fosse conosciuta dai genitori.

QUI  Rino Gaetano in uno storico videoclip
In fondo all'articolo la versione rimaneggiata per i bambini.

Chi dorme sul banco, chi alza la mano
Chi studia la storia e i sogni di gloria
Chi aiuta il compagno chi ha scarsa memoria
Chi mangia frutta, e chi pastasciutta
Chi vuole parlare, chi parla e non tace
chi porta gli occhiali, chi toglie il grembiule
chi ama piegare soltanto origami
chi trova una gomma chi cerca la colla
na na na na na na na na na

Ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh,
ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh, uh uh...

Chi conta milioni, chi legge un racconto
chi gioca coi dadi chi ha fatto un disegno
chi corre in giardino, chi spazza in cortile
chi ride chi piange chi è sempre gentile
na na na na na na na na na

Ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh,
ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh, uh uh...