In Schoolmate.it utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza utente. Proseguendo nella navigazione, presti il consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetto       Maggiori informazioni


inaconbaccelloLa ripresa dopo le vacanze natalizie deve essere piacevole, il che non esclude che può essere anche ricca di stimoli.

Ispirata dalla collega Mariuccia Maddalena Arrabito, ho modificato la sua filastrocca/problema per adattarla e coinvolgere la classe dopo l'Epifania: dapprima ogni bambino ha lavorato individualmente proponendo delle soluzioni, successivamente c'è stato un momento di confronto a coppie ed infine insieme abbiamo riepilogato.

 

L'attività ha permesso di lavorare sulla moltiplicazione e sulla scrittura corretta dell'algoritmo. Inoltre ha aiutato la verbalizzazione di prodotti in modi diversi mettendo in evidenza la proprietà commutativa. Alcuni bambini, infatti, verbalizzavano 3 x 4 come 3 ripetuto 4 volte, altri bambini lo esprimevano come  3 volte 4.

Mi piace poi sempre sottolineare che i problemi possono avere più soluzione, e che tra queste, a volte, ce ne sono di migliori.

inaconbaccelloescopa

 

La befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte.
Porta un sacco di baccelli
da donare a tutti quelli

che nell’anno sono stati
sempre buoni e indaffarati.
I baccelli sono vari,
con tre semi oppure quattro.
Il più grande è eccezionale,
sette semi puoi trovare.
Sfreccia veloce la befana,
ma è comunque un po’ anziana
e nel sacco può portare
31 semi senza problemi.
Dimmi tu, car_ bambin_,
quanti baccelli può infilare
nel suo sacco per volare?
Dai un consiglio per provare
e più bambini accontentare!

befanantsuq1

befanantsuq

 

 

 

Allegati:
Scarica questo file (befanAnt (3).pdf)befanAnt (3).pdf[ ]40 kB51 Downloads

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

f t g

Login

Traduci ...

Italian English French German Russian Spanish