In Schoolmate.it utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza utente. Proseguendo nella navigazione, presti il consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetto       Maggiori informazioni


piday18tPi day, giornata della festa della matematica: per noi è stato un periodo di prepartivi, con strascichi nei giorni successivi.

Il simbolo del pi greco presentato nei giorni precedenti è rimasto un mistero per un po' fino a quando, scoperto che nonostante tutte quelle cifre non arrivava a quattro, un bambino ha proposto di inserirlo sulla linea dei numeri, a metà tra il tre e il quattro (ma un po' più vicino al tre). 

piday18
Dopo i preparativi delle decorazione ed il problema relativo sulle... successioni, il giorno fatidico,il 14 marzo abbiamo preparato un momento di festa con i numeri che ....ci davano alla testa.

Ma la vera festa si è svolta il venerdì successivo, durante un piacevole pomeriggio, quando i genitori degli alunni sono stati invitati a giocare con la matematica a scuola e accolti con due canzoncine a tema.

Nulla di impegnativo: un momento autogestito di socializzazione. Molti bambini hanno giocato non solo con i propri genitori ma anche con altri (ed abbiamo visto anche genitori giocare con genitori... :D )

Nelle immagini potete vedere le proposte, alcune note ed altre da sperimentare:
tassellazioni, Everest (gioco a dadi simile a shut the box), il gioco della piramide (proposto in classe), tangram classico e a uovo, pentamini, la torre di hanoi (che ha riscosso un buon successo), costruzioni che solitamente vengono usate durante l'intervallo, tantrix...
Insomma .. un inizio per parlare di matematica insieme, un bel momento reso possiile dalla disponibilità e dalla collaborazione di tutti.
Un grazie particolare a Gerardina.

 

 

Allegati:
Scarica questo file (ColoraPIGRECOcl1.pdf)ColoraPIGRECOcl1.pdf[ ]166 kB40 Downloads

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

f t g

Login

Traduci ...

Italian English French German Russian Spanish